Breve Glossario e Dizionario di Psicologia
termini pi¨ utilizzati in scienze psicologiche, psicologia, psicopatologia, psichiatria ed educazione
scienze, professione, salute mentale e altri ambiti della psicologia (clinica, etÓ evolutiva, famiglia, sessuologia)
a cura del progetto PRS "Psicologia: Una Risorsa per la Salute" (sezione didattica)

 

 

SRM Psicologia
Home Page
Centri Diagnosi e Cura
Sintomi e Disturbi
Eventi Corsi e Gruppi
Chiedi allo Psicologo
Pubblicazioni-Didattica
Area Psicologi
Gruppo SRM
Segreteria Generale

 

 

Lettere R & S - dizionario-glossario di psicologia
termini di psicologia clinica, psicopatologia, psicologia etÓ evolutiva, neuroscienze, psichiatria e scienze affini
 

LETTERA R

regressione. (psicoanalisi). Variamente definita come lo scivolamento, attivo o passivo, a livelli pi¨ immaturi di difesa o di funzionamento; o anche come la ricerca di gratificazioni tipiche di fasi di sviluppo precedenti.

riabilitazione psicologica. insieme delle tecniche e delle procedure psicologiche finalizzate alla terapia del paziente in ambito psicologico. La riabilitazione Ŕ la principale forma di cura in psicologia e si avvale di strumenti prettamente psicologici come stimolazione neuropsicologica, ipnosi, colloquio psicologico, tecniche espressive individuali e di gruppo. Sinonimo di cura e terapia, sia dal punto di vista della procedura sia dal punto di vista della finalitÓ. Tra le terapia psicologiche oltre la terapia di riabilitazione rientrano la terapia di sostengo, la terapia diagnostica, la terapia di abilitazione, la terapia di prevenzione. La riabilitazione psicologica Ŕ una prestazione sanitaria elargita da psicologi professionisti.

rimozione (psicoanalisi). Meccanismo di difesa dell'Io per il quale ricordi spiacevoli o ansiogeni vengono relegati nell'inconscio.

 

LETTERA S

schema (teorie cognitive). Strutture cognitive che consistono nelle credenze e negli assunti fondamentali dell'individuo. Gli Schemi si sviluppano precocemente a partire dalle esperienze personali e dall'identificazione con altre persone significative. Tali concetti sono rinforzati da ulteriori esperienze di apprendimento e, a loro volta, influenzano la formazione di altre credenze, valori e atteggiamenti. Gli Schemi possono essere adattivi o disfunzionali. Possono avere natura generale o specifica e sono strutture cognitive durature.

scissione (difesa). Meccanismo [o processo, ndc] di difesa primitivo mediante il quale l'individuo Ŕ "diviso" in persona buona e persona cattiva, rendendo impossibile un'immagine completa ed equilibrata dell'individuo. Tipico processo difensivo utilizzato dai pazienti con diagnosi di disturbo borderline di personalitÓ [ndc]

teoria socio-cognitiva. Approccio di tipo comportamentista. Deriva dalla teoria secondo la quale il comportamento si basa su tre sistemi regolatori distinti ma interagenti (Bandura): (a) gli stimoli esterni, (b) il rinforzo esterno e (c) i processi cognitivi di mediazione. Il funzionamento psicologico implica un'interazione reciproca fra le tre fonti di influenze interdipendenti: il comportamento, i processi cognitivi e i fattori ambientali.

super-io. Istanza inconscia che giudica, censura e vieta. Insieme dei divieti morali, familiari, sociali e culturali introiettati. Nella teoria tripartita della mente (S. Freud) si trova insieme all'Es e all'Io.

 
Articoli Libri Didattica
 

 

Dizionario di Psicologia e Glossario dei Termini Psicologici Utilizzati nel Circuito SRM Psicologia
dizionario di psicologia emotocognitiva psicologia clinica psicopatologia generale  e della personalitÓ psicologia dell'etÓ evolutiva psichiatria neuroscienze e sessuologia clinica

SocietÓ Romana del Mercoledý

ALL RIGHTS RESERVED - TUTTI I DIRITTI RISERVATI -  VIETATE COPIA E RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALI NON AUTORIZZATE - SRM PSICOLOGIA ONLINE DAL 1998

Contatore siti