servizi integrati di comunicazione arte scienza società cultura salute
Archivio

Roma 8 ottobre 2013 ore 18.00 vernissage della mostra d’arte personale dell’artista Paola Romano. La signora delle Lune presenta “io, Paola Romano” presso la Philobiblon Gallery quartiere Parioli


L’artista “Paola Romano”, la signora delle lune, alla Philobiblon Gallery per l’inagurazione dei nuovi spazi a Roma nel quartiere Parioli. Paola Romano presenta “io, Paola Romano” una selezione delle attuali e più importanti opere d’arte dell’artista. Il vernissage si terrà il giorno 8 ottobre 2013 alle ore 18.00 presso la Philobiblon Gallery in via Antonio Bertoloni 45 – Roma (quartiere Parioli).

Paola Romano è uno degli orgogli italiani dell’arte contemporanea a livello internazionale.
Pittrice, scultrice e designer, nasce a Monterotondo (Roma) il 17 settembre del 1951. È possibile ammirare l’arte di Paola Romano in esposizioni permanenti presso la Fondazione Magna Carta in Roma e le Sale Urbaniane in Città del Vaticano. Nel 2005 il registra italiano “Pupi Avati” nota l’artista e le commissiona quattro opere per il film “La cena per farli conoscere”. Tra i riconoscimenti ottenuti dall’artista ricordiamo nel 2007 il “Premio Internazionale Arcaista” e “Approdi d’Autore” e, nel 2009, il “Premio Roma”. Ha all’attivo diverse pubblicazioni tra cui il primo importante catalogo “Esperienze Estetiche” con l’introduzione del critico d’arte Prof. Vittorio Sgarbi del 2006 legato alla mostra personale presso il Museo degli Strumenti Musicali di Roma, a cui sono seguiti “Dal Cosmo al Caos” in occasione della Mostra presso le Sale Urbaniane di Città del Vaticano del 2007, “Quarta Fase Emozioni Plastiche” del 2008 e “Plenilunio Fantastico” con l’eccezionale successo della mostra personale di Palazzo Ziino a Palermo del 2009 fino a “il mare della tranquillità” del 2011 in occasione dell’esposizione al Galata Museo del Mare di Genova. Tra le partecipazioni internazionali ricordiamo l’esposizione ad Hong Kong presso il “Cultural Center” teatro dell’opera. L’artista, presentata dall’intellettuale Prof. Giovanni Puglisi, rettore IULM, è stata scelta per la partecipazione alla 54. Biennale d’Arte di Venezia del 2011 nel Padiglione Italia curato dal Prof. Vittorio Sgarbi dove ha esposto un’importante e molto apprezzata installazione di oltre due metri d’altezza. Nel 2012 con “Equilibri Astrali” espone a Roma nelle suggestive atmosfere del complesso monumentale di Sant’Andrea al Quirinale presso le Sale dei Dioscuri con l’intervento del Prof. Claudio Strinati ed una partecipazione di pubblico a quattro cifre. L’arte di Paola Romano è palesemente dinamica, gestuale e fortemente cinetica. Così Giuseppe Di Giacomo, docente di estetica presso la Facoltà di Filosofia dell’Università “La Sapienza” di Roma afferma che “per la Romano dipingere significa entrare nella materia e nel colore esplorandone tutte le possibilità e dando vita al suo obiettivo dichiarato, il movimento.”. L’arte di Paola Romano, definita in più occasioni legata al “concettualismo” viene invece considerata dal critico Vittorio Sgarbi “paradossalmente come un anti-concettualismo” e, continua , “ha ragione Paola Romano a proporre un Neo-Concettualismo che recuperi il piacere di ciò che il Concettualismo storico voleva negare”. Paola Romano non si ferma però di fronte alle possibili collocazioni, lei è sempre se stessa e per questo sempre in cambiamento. Paola Romano firma inoltre una serie di gioielli ispirati alla sua arte e realizza opere di design sfruttando materiali come il plexiglass®. Lo studio sulla tecnica, la ricerca e la sperimentazione si integrano, in Paola Romano, con lo sviluppo dinamico, evolutivo, della sua identità personale. Così il Dott. Marco Baranello, psicologo e scienziato italiano direttore dell’Istituto di Studi Emotocognitivi, la definisce “un Peter Pan dell’arte che, quando crediamo sia arrivata verso una sua maturità artistica di nuovo ci stupisce con nuovi giochi di colore, forma ed incastri del tutto originali che la riportano in un’adolescenza creativa, un’irrequietezza artistica che non lascia nell’indifferenza”. Testo a cura di Artingout.com http://www.artingout.com/artisti/romano-paola/

Contatore siti